您的当前位置:首 页 >> 信息中心

1974,1974

发布日期:2021-09-27 00:37:05 作者: 点击:
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi 1974 (disambigua).XIX secolo · XX secolo · XXI secoloAnni 1950 · Anni 1960 · Anni 1970 · Anni 1980 · Anni 19901970 · 1971 · 1972 · 1973 · 1974 · 1975 · 1976 · 1977 · 1978

Il 1974 (MCMLXXIV in numeri romani) è un annodel XX secolo.

1974 negli altri calendariCalendario gregoriano1974Ab Urbe condita2727 (MMDCCXXVII)Calendario armeno1422 — 1423Calendario bengalese1380 — 1381Calendario berbero2924Calendario bizantino7482 — 7483Calendario buddhista2518Calendario cinese4670 — 4671Calendario copto1690 — 1691Calendario ebraico5733 — 5734Calendario etiopico1966 — 1967Calendario induistaVikram SamvatShaka SamvatKali Yuga2029 — 20301896 — 18975075 — 5076Calendario islamico1393 — 1394Calendario persiano1352 — 1353Indice1 Eventi1.1 Gennaio1.2 Febbraio1.3 Marzo1.4 Aprile1.5 Maggio1.6 Giugno1.7 Luglio1.8 Agosto1.9 Settembre1.10 Ottobre1.11 Novembre1.12 Dicembre2 Nati3 Morti4 Calendario5 Premi Nobel6 Note7 Altri progettiEventi[modifica | modifica wikitesto]Un referendum sceglie Dodoma come nuova capitale della Tanzania. Sarà dichiarata ufficialmente capitale solo ventidue anni dopo, nel 1996.Gennaio[modifica | modifica wikitesto]1º gennaio — Caselle Torinese (TO): il volo Itavia IH897, durante l’atterraggio presso l'Aeroporto di Torino-Caselle, si schianta contro una cascina in costruzione alla Venaria, nella borgata di Caselle. Nel disastro aereo periscono in tutto 38 persone: 35 dei 38 passeggeri e 3 dei 4 membri d'equipaggio.3 gennaio – Madrid: entra in carica come capo del governo spagnolo Carlos Arias Navarro, dopo l'assassinio di Luis Carrero Blanco.4 gennaio – Washington: il presidente Richard Nixon rifiuta di consegnare il materiale richiesto dal comitato di indagine del Senato sullo Scandalo Watergate.12 gennaio: a Djerba il libico Mu'ammar Gheddafi e il tunisino Habib Bourguiba, annunciano un progetto di unione tra la Tunisia e la Libia, che avrebbe dovuto costituire la Repubblica Araba Islamica (RAI) (الجمهورية العربية الإسلامية). Il progetto verrà rapidamente abbandonato.[1].15 gennaio – Stati Uniti: debutta sulla rete televisiva ABC la fortunata serie Happy Days.21 gennaio – Pisa: il pretore condanna tre agenti di polizia a 6 mesi e 10 giorni di reclusione per falsa testimonianza in merito all'omicidio dell'anarchico Franco Serantini, morto in carcere il 7 maggio 1972.27 gennaio – Italia: l'Unità informa dello stato d'allarme attivo nelle caserme del paese: il ministro della Difesa Mario Tanassi afferma che la misura è presa in relazione a possibili attacchi terroristici. Si diffonde nel paese il timore di un golpe.30 gennaio – 16 febbraio: attività eruttiva dell'EtnaFebbraio[modifica | modifica wikitesto]4 febbraio – Berkeley: l'ereditiera Patricia Hearst viene rapita da un gruppo di guerriglia urbana denominato Esercito di Liberazione Simbionese.7 febbraio: Grenada ottiene l'indipendenza dal Regno Unito.13 febbraio: l'Unione Sovietica espelle il dissidente Aleksandr Solženicyn, accusato di aver svolto attività antisovietiche.14 febbraio: la Somalia aderisce alla Lega araba.[2].24 febbraio – Firenze: protesta dei detenuti del carcere Le Murate che chiedono l'attuazione della riforma carceraria. Il detenuto Giancarlo Del Padrone, 20 anni, muore falciato da una raffica di mitra esplosa da un agente di custodia.Marzo[modifica | modifica wikitesto]2 marzoItalia: si apre la crisi del IV governo Rumor a seguito della decisione di Ugo La Malfa di abbandonare la carica di Ministro del tesoro.Spagna: l'anarchico catalano Salvador Puig Antich e il criminale comune tedesco-orientale Georg Michael Welzel (meglio noto come il "polacco" Heinz Ches) vengono garrotati.9 marzo – Sanremo: Iva Zanicchi vince con Ciao cara come stai? la XXIV edizione del Festival.11-29 marzo: attività eruttiva dell'Etna14 marzo – Italia: nasce il V governo Rumor, composto da DC, PSDI, PSI con l'appoggio esterno dei repubblicani e del Südtiroler Volkspartei (SVP).18 marzo – Catanzaro: dopo due trasferimenti di sede, ha inizio il processo per la strage di Piazza Fontana a carico di Pietro Valpreda e Mario Merlino. Nel giro di qualche settimana il procedimento si arresta per il coinvolgimento come imputati di Franco Freda e Giovanni Ventura.29 marzo – Cina: un contadino rinviene nei pressi di Xian alcune statue che si scopriranno poi essere parte dell'Esercito di terracotta.31 marzo – Roma: scontri dopo il derby calcistico tra Roma e Lazio: 41 feriti, 3 arresti.Aprile[modifica | modifica wikitesto]2 aprile – Francia: muore il presidente Georges Pompidou. Gli subentra ad interim Alain Poher.6 aprile: la Svezia vince l'Eurovision Song Contest, ospitato a Brighton, Regno Unito, rappresentata dagli ABBA con Waterloo.9-17 aprile – Italia: Camera e Senato approvano la legge 195 sul finanziamento pubblico dei partiti.11 aprile – Tel Aviv: si dimette il primo ministro israeliano Golda Meir. Le succederà Yitzhak Rabin.14 aprile: Pasqua cristiana15 aprile – Niger: colpo di Stato del generale Seyni Kountché, che resterà alla guida del paese fino al 1987.18 aprile – Genova: le Brigate Rosse rapiscono il magistrato Mario Sossi, pubblico ministero nel processo contro il gruppo XXII Ottobre; Il 5 maggio le BR propongono lo scambio dell'ostaggio con gli imputati. Sossi sarà liberato a Milano il 23 maggio dopo la concessione di libertà provvisoria e passaporto a 8 imputati.25 aprile – Portogallo: alcuni ufficiali, i cosiddetti Capitani d'Aprile, compiono la Rivoluzione dei Garofani, che instaura nel paese la democrazia, ponendo fine in modo non violento alla dittatura fascista instaurata da Salazar; Marcelo Caetano è deposto e sostituito da una giunta militare.27 aprile – Roma: Giovanni Franzoni, ex abate della Basilica di San Paolo fuori le mura, è sospeso A divinis perché favorevole alla legge sul divorzio. Nel 1976 è ridotto allo stato laicale.29 aprile – Romania: il politico Nicolae Ceaușescu diventa presidente della repubblica.Maggio[modifica | modifica wikitesto]2 maggio – Italia: viene varata la legge sul finanziamento pubblico dei partiti e introdotto il reato di finanziamento illecito.9 maggio – Alessandria: una rivolta nel carcere provoca sette morti a seguito dell'intervento dei carabinieri.12 maggio – ItaliaNel referendum per l'abrogazione della legge sul divorzio il NO vince con il 59,3% (l'affluenza sfiora l'88%): la L. 1º dicembre 1970, n. 898 – Disciplina dei casi di scioglimento del matrimonio (legge Fortuna-Baslini) resta in vigore.La Lazio vince il suo primo scudetto.15 maggio: massacro palestinese in una scuola superiore di Maalot, in Israele.16 maggio – Milano: arrestato il boss mafioso Luciano Liggio.18 maggio – India: In Rajastan l'India compie il suo primo test nucleare.19 maggio – Francia: Valéry Giscard d'Estaing vince le elezioni presidenziali francesi di stretta misura sul socialista François Mitterrand. Si insedia all'Eliseo il 27 maggio seguente.22 maggio – Roma: è costituito presso l'Arma dei carabinieri un nucleo antiterrorismo, al comando del generale Carlo Alberto Dalla Chiesa.23 maggio – Milano: le Brigate Rosse procedono alla liberazione di Mario Sossi in cambio di quella dei membri del Gruppo XXII Ottobre.28 maggio – Brescia: esplode una bomba in piazza della Loggia durante una manifestazione sindacale provocando 8 morti e 101 feriti. La strage (la cosiddetta strage di Piazza della Loggia) è rivendicata dall'organizzazione neofascista Ordine Nuovo.30 maggioItalia: Gianni Agnelli è eletto presidente di Confindustria.Pian Rascino (Rieti): i carabinieri scoprono un campo militare dell'estrema destra: nel conflitto a fuoco muore il militante di Avanguardia Nazionale Giancarlo Esposti.Giugno[modifica | modifica wikitesto]7 giugno – Italia: viene costituita la Commissione nazionale per le società e la Borsa (CONSOB).10 giugno – Italia: la Corte di cassazione riunisce i processi per la strage di piazza Fontana trasferendo la competenza a Catanzaro.17 giugno – Padova: un commando delle Brigate Rosse irrompe nella sede del MSI e uccide due attivisti, Graziano Giralucci e Giuseppe Mazzola.25 giugno – Milano: Indro Montanelli fonda Il Giornale Nuovo.Luglio[modifica | modifica wikitesto]7 luglio – Monaco di Baviera: si concludono, con la vittoria della Germania Federale sui Paesi Bassi, i Campionati Mondiali di calcio Germania Ovest 1974.10 luglio – Italia: la Corte costituzionale dichiara legittimo il monopolio televisivo della RAI solo in presenza di garanzia di pluralità e completezza dell'informazione: dichiarato illegittimo il divieto di trasmissioni alle TV via cavo. Viene infine riconosciuta la legittimità degli impianti di ripetizione dei segnali televisivi esteri.11 luglio – Lo psichiatra Giorgio Coda viene condannato per maltrattamenti (elettroshock) nell'Ospedale psichiatrico di Collegno12 luglio – Milano: l'editore Rizzoli acquista le quote azionarie del Corriere della Sera di Crespi, Mozzoni, Moratti, Agnelli.19-20 luglio – Cipro: la parte settentrionale viene occupata militarmente dalla Turchia dopo che il 15 un colpo di Stato aveva destituito il presidente Makarios.21 luglio – Roma: viene costituito il Partito di Unità Proletaria per il Comunismo, a seguito della fusione della lista de il manifesto con il gruppo proveniente dal Partito Socialista Italiano di Unità Proletaria.23 luglio – Grecia: cade la Dittatura dei colonnelli al potere dal 1967. In attesa di elezioni, per guidare il governo temporaneo viene richiamato in patria l'ex primo ministro Kōnstantinos Karamanlīs.28 luglio – Italia: al consiglio nazionale del PLI Edgardo Sogno interviene sulla necessità di sventare la minaccia di golpe delle sinistre.Agosto[modifica | modifica wikitesto]4 agosto – San Benedetto Val di Sambro: strage dell'Italicus. Una bomba esplode nella carrozza 5 dell'espresso Roma-Monaco mentre sta uscendo dalla galleria dell'Appennino. L'attentato, che causa 12 morti e 44 feriti, è rivendicato dal gruppo neofascista Ordine Nero come vendetta per la morte del militante Giancarlo Degli Esposti, avvenuta il 30 maggio durante uno scontro a fuoco con le forze dell'ordine.6 agosto: il funambolo francese Philippe Petit attraversa le Torri Gemelle in un grandioso numero a circa 110 piani d'altezza.9 agosto: Richard Nixon si dimette dalla carica di presidente degli Stati Uniti a seguito dello scandalo Watergate; subentra alla carica il suo vice Gerald Ford.15 agosto: Yuk Yeong-su, first lady sudcoreana, viene assassinata nel corso di un attentato al presidente Park Chung-hee, da parte di un simpatizzante della Corea del Nord, durante la cerimonia per l'anniversario del giorno della liberazione a Seul.Settembre[modifica | modifica wikitesto]8 settembrePinerolo: vengono arrestati il fondatore delle Brigate Rosse, Renato Curcio e l'esponente Alberto Franceschini.Roma: nella borgata di San Basilio, nel corso di scontri tra polizia e manifestanti a seguito degli sgomberi di occupanti delle case del quartiere, viene ucciso con un colpo d'arma da fuoco Fabrizio Ceruso, di diciannove anni, militante del Comitato Proletario di Tivoli, organismo dell'Autonomia Operaia.12 settembre – Etiopia: l'Imperatore Hailé Selassié viene detronizzato dal Derg facente capo a Menghistu Hailè Mariàm, mettendo fine a 700 anni di monarchia della Dinastia Salomonica. Scoppia la guerra civile etiope.13 settembre: è costituito, con la garanzia della Banca d'Italia, un consorzio di istituti per il salvataggio della Banca Privata Finanziaria del finanziere Michele Sindona.14 settembreBorgo San Lorenzo (Firenze): Stefania Pettini e Pasquale Gentilcore, due fidanzati di 18 e 19 anni, vengono trucidati a colpi di pistola, dopo essersi appartati in auto, in cerca di intimità. L'omicidio, che ha un'evidente natura di stampo maniacale, farà brancolare nel buio le autorità per molti anni, fin quando verrà collegato ai delitti del cosiddetto Mostro di Firenze.Charles Thomas Kowal scopre Leda.24 settembre – Milano: nel complesso residenziale Milano 2 incominciano le trasmissioni dell'emittente via cavo Telemilano di proprietà di Silvio Berlusconi.Ottobre[modifica | modifica wikitesto]2 ottobre – Torino: la FIAT mette in cassa integrazione 65.000 operai a causa della crisi del settore automobilistico: il 9 ottobre verrà indetto uno sciopero generale. Dopo un mese di agitazioni viene trovato un accordo: riduzione oraria da 40 a 24 ore settimanali e recupero parziale del salario.3 ottobre – Italia: si apre la crisi del V governo Rumor.4 ottobre – Italia: vengono messi in cassa integrazione 73.000 operai FIAT, Autobianchi e Lancia.5 ottobre – Londra: L'IRA fa esplodere un pub a Guildford, uccidendo cinque persone e causando settantacinque feriti.8 ottobre – Milano: La Procura della Repubblica di Milano emette un mandato di cattura per il banchiere Michele Sindona, accusato di bancarotta fraudolenta e falso in bilancio. Sindona fuggirà negli Stati Uniti.16 ottobre – Milano: l'Alfa Romeo annuncia la riduzione dell'orario di lavoro per 13.000 lavoratori.30 ottobreTorino: arrestati i brigatisti rossi Prospero Gallinari e Alfredo Buonavita.Kinshasa: si svolge The Rumble in The Jungle, lo storico incontro di pugilato tra Muhammad Ali e George Foreman.31 ottobre – Padova: è emesso un mandato di cattura contro il generale Vito Miceli, ex capo del SID, per cospirazione contro lo Stato in relazione al golpe Borghese.Novembre[modifica | modifica wikitesto]1º novembre – Diviene operativo il sistema automatico acquisizione dati dell'Agenzia meteorologica giapponese1-4 novembre – Pinarella di Cervia: si svolge il primo convegno nazionale dei gruppi femministi12 novembreNew York: Yasser Arafat interviene all'Assemblea Generale dell'ONU come rappresentante del popolo palestinese.New York: nasce ufficialmente la cultura hip hop[3].22 novembre: l'ONU riconosce l'OLP come legittimo rappresentante del popolo palestinese, cui viene riconosciuto il diritto all'autodeterminazione.23 novembre – Italia: nasce il IV governo Moro, composto da DC e PRI con l'appoggio esterno di PSDI e PSI.26 novembre – Tokyo: il primo ministro Kakuei Tanaka annuncia le dimissioni in seguito a un gravissimo scandalo.30 novembre – Etiopia: i paleoantropologi Donald Johanson e Tom Gray scoprono i resti fossili di una femmina di Australopithecus afarensis straordinariamente ben conservata. Sarà chiamata Lucy.Dicembre[modifica | modifica wikitesto]8 dicembre: referendum istituzionale in Grecia12 dicembre – Italia: la Cassazione riunisce a Catanzaro le inchieste sulla Strage di Piazza Fontana.13 dicembre: Malta diventa una repubblica, pur rimanendo nel Commonwealth.24 dicembre: Paolo VI inaugura l'Anno Santo. Durante l'apertura della porta santa alcuni calcinacci cadendo sfiorano il Pontefice.[4]26 dicembre: viene lanciata la stazione spaziale russa Saljut 4.27 dicembre – Italia: la Corte costituzionale dichiara illegittime le norme del codice penale che impediscono lo sciopero politico.30 dicembre – Italia: la Cassazione sposta a Roma le indagini sulle trame nere in corso a Padova.Nati[modifica | modifica wikitesto]

Ci sono circa 3 910 voci su persone nate nel 1974; vedi la pagina Nati nel 1974 per un elenco descrittivo o la categoria Nati nel 1974 per un indice alfabetico.

Morti[modifica | modifica wikitesto]

Ci sono circa 1 060 voci su persone morte nel 1974; vedi la pagina Morti nel 1974 per un elenco descrittivo o la categoria Morti nel 1974 per un indice alfabetico.

Calendario[modifica | modifica wikitesto]Calendario 1974 12345678910  11121314151617181920  21222324252627282930  31GennaioMaMeGiVeSaDoLuMaMeGiVeSaDoLuMaMeGiVeSaDoLuMaMeGiVeSaDoLuMaMeGi FebbraioVeSaDoLuMaMeGiVeSaDoLuMaMeGiVeSaDoLuMaMeGiVeSaDoLuMaMeGi   MarzoVeSaDoLuMaMeGiVeSaDoLuMaMeGiVeSaDoLuMaMeGiVeSaDoLuMaMeGiVeSaDo AprileLuMaMeGiVeSaDoLuMaMeGiVeSaDoLuMaMeGiVeSaDoLuMaMeGiVeSaDoLuMa MaggioMeGiVeSaDoLuMaMeGiVeSaDoLuMaMeGiVeSaDoLuMaMeGiVeSaDoLuMaMeGiVe GiugnoSaDoLuMaMeGiVeSaDoLuMaMeGiVeSaDoLuMaMeGiVeSaDoLuMaMeGiVeSaDo LuglioLuMaMeGiVeSaDoLuMaMeGiVeSaDoLuMaMeGiVeSaDoLuMaMeGiVeSaDoLuMaMe AgostoGiVeSaDoLuMaMeGiVeSaDoLuMaMeGiVeSaDoLuMaMeGiVeSaDoLuMaMeGiVeSa Settembre   DoLuMaMeGiVeSaDoLuMaMeGiVeSaDoLuMaMeGiVeSaDoLuMaMeGiVeSaDoLu OttobreMaMeGiVeSaDoLuMaMeGiVeSaDoLuMaMeGiVeSaDoLuMaMeGiVeSaDoLuMaMeGi NovembreVeSaDoLuMaMeGiVeSaDoLuMaMeGiVeSaDoLuMaMeGiVeSaDoLuMaMeGiVeSa DicembreDoLuMaMeGiVeSaDoLuMaMeGiVeSaDoLuMaMeGiVeSaDoLuMaMeGiVeSaDoLuMa Premi Nobel[modifica | modifica wikitesto]per la Pace: Seán MacBride, Eisaku Satōper la Letteratura: Eyvind Johnson, Harry Martinsonper la Medicina: Albert Claude, Christian De Duve, George E. Paladeper la Fisica: Antony Hewish, Martin Ryleper la Chimica: Paul J. Floryper l'Economia: Friedrich August Von Hayek, Gunnar MyrdalNote[modifica | modifica wikitesto]^Centre de recherches et d’études sur les sociétés méditerranéennes, La Lybie nouvelle: Rupture et continuité, Institut de recherches et d'études sur le monde arabe et musulman, 2013,PT167, ISBN 9782271081223.^Patricia J. Campbell, Aran MacKinnon, Christy R. Stevens, An Introduction to Global Studies, John Wiley & Sons, 2011,p. 75, ISBN 9781444329582.^Sito ufficiale Zulu Nation, su zulunation.com. URL consultato l'08-09-2008 (archiviato dall'url originale il 19 luglio 2013).^ L'apertura della Porta Santa del GiubileoAltri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti

Wikimedia CommonsCollabora a Wikimedia Commons Wikimedia Commons contiene immagini o altri file su 1974Controllo di autoritàLCCN (EN) sh2014002804